Viaggio in terre sospese

Viaggio in terre sospese

VIAGGIO IN TERRE SOSPESE (1975) Con questa sequenza di immagini ho cercato di rispondere alla velocità ed alla simultaneità delle impressioni visive vhe mi colpirono viaggiando per una settimana in automobile nell’estate del 1975. Mi sono trovaro ad essere uno spettatore inchiodato nella saletta di proiezione della sua cabina-mobile avendo …

>

Viaggio

Viaggio

VIAGGIO (1974-1982) In questa serie di fotografie — in tutto circa ottanta — c’è l’andare avanti e indietro per treni che è continuato per tutta la mia vita. Sono affezionato ai treni, nonostante questo loro tirarmi a corpo morto facendomi essere parallelo a tutto, sempre orizzontale e senza mai poter …

>

Venezia

Venezia

VENEZIA – CIRCUMNAVIGAZIONI E DERIVE (1971 – 2007) Ho rivisitato i negativi risalenti al periodo durante il quale ho viaggiato a Venezia, fino poi a risiedervi dal 1976 al 1985. Non avevo mai dato loro un assetto definitivo, in attesa che fosse una loro forma ad imporsi al momento giusto. …

>

Lune

Lune

LUNE (1995 – 2016) Tra gli ultimi lavori, questo riassume lo stretto rapporto intercorso tra l’autore e le manifestazioni di eventi naturali che lo hanno affascinato lungo tutto l’arco della sua vita. Protagonisti sono i vulcani di Stromboli e l’Etna, ed i siti etruschi esplorati in tanti anni di “corsi …

>

Lettera dall’ex manicomio di Trieste

Lettera dall'ex manicomio di Trieste

LETTERA DALL’EX MANICOMIO SAN GIOVANNI DI TRIESTE (1985) (…) “Ridiscesi subito la cittadella e in cuor mio seppi che avevo scelto il mio luogo da esplorare: l’unico che oscuramente sembrava invitarmi, in cui sentivo che avrei trovato le mie immagini. Evitando accuratamente di essere visto, mi lasciai adescare dai vialetti …

>

La città invasa

La città invasa

LA CITTA INVASA (1972-1984) Una popolazione particolarmente strana affolla le città moderne. Nonostante siano dotati di orecchi, bocca ed occhi, i cittadini moderni danno la sensazione di essere sordi, muti e ciechi. Però la cosa che appare più incredibile — per lo spettatore munito del vecchio senso della prospettiva — …

>

Incontri con animali

Incontri con animali

INCONTRI CON ANIMALI STRAORDINARI (1986 – 1992) Questa serie di immagini allude a quel qualcosa di straordinario che hanno gli animali — tutti, anche quelli solo apparentemente ordinari. Animali con cui ho vissuto e vivo tuttora, animali incontrati in viaggio, animali inselvatichiti per noia domestica e animali selvatici impenetrabili dal …

>

Il punto di vista del topo

Il punto di vista del topo

IL PUNTO DI VISTA DEL TOPO (1986-1992) Si può guardare ad un territorio come ad un insieme di cose più o meno diverse, più o meno inanimate. Ma si può anche vederlo come una trama di possibili rapporti. Una fotografia è il risultato del tipo di relazione che si instaura …

>

Dalle mille e una notte

Dalle mille e una notte - Roberto Salbitani

DALLE MILLE E UNA NOTTE (passate al cinema) (1973-1980) Per parecchi anni, mentre di giorno giravo per le strade delle città e per i treni, di notte nel buio delle sale cinematografiche erano certi fotogrammi da scene ora meravigliose ora raccapriccianti ad immobilizzarmi. Le “mille ed una notte” sono le …

>